Immaginate Dumbo, l’elefantino volante dalle orecchie enormi che ci ha emozionato da bambini e ci ha fatto alzare dal divano per voler combattere quelle fastidiose elefantesse e consolare la signora Jumbo. Bene, ce l’avete in testa? Okay, dimenticatevelo perchè non c’entra nulla.

Ciò che conta è che sappiate che il Karcher SC5 EasyFix è un vero e proprio pachiderma per essere una scopa a vapore, ma, come per Dumbo (ah vedi che c’entra allora!), giudicare dalle apparenze non va mai bene. Leggete le mie opinioni in questa recensione, e scoprirete se questa è la scopa fatta per voi.



Costruzione


Impossibile non parlare di questo aspetto con un titolo ed un introduzione del genere. L’SC5, alto 30cm, lungo e largo 30cm, pesa ben 6kg, addirittura il doppio del suo fratello minore, il Karcher SC2. Sembra che ne stia facendo un dramma, ma in realtà delle grosse ruote gommate minimizzano l’importanza di questa caratteristica. Per il trasporto a mano però, nonostante ci sia una maniglia ergonomica, rimane comunque una sfida sollevare tutto quel peso. A più di qualcuno questo potrebbe non andare giù.

È un Karcher, e un po’ come tutti gli altri, è caratterizzato da questo design spartano bicromatico (giallo-nero), privo di display, con giusto delle spie di avviso. Tra le varie, la spia di ribocco del serbatoio per assenza di acqua è certamente una tra le più importanti.

Come per il Karcher SC2 (ma in generale in tutta la serie SC EasyFix della casa tedesca), abbiamo una forte attenzione data al sistema di sicurezza: una chiusura di sicurezza per i bambini, una valvola di sicurezza ed un meccanismo di regolazione della portata del vapore. Nonostante questo, vi consiglio di leggere attentamente il manuale utente (pagina 24 per l’italiano) e le norme di sicurezza (pagina 17) da rispettare.


Accessori


“Mà…la smetti di ordinarmi gli accessori di ogni scopa che compro? Li voglio disordinati ti ho detto!!”

Per il prezzo sopra la media, mi aspettavo più di qualche accessorio. Aspettative rispettate:

    • Tubo Vapore con Pistola 2,3m
        • Kit Pulizia pavimenti
            • Prolunghe a tubo (2 x 0,5m)
                • Bocchetta manuale
                    • Spazzolina tonda piccola
                        • Ugello puntiforme (per fessure e spazi angusti)
                            • Panni (uno in microfibra per i pavimenti)
                                • Stick anticalcare

                                Gli accessori disponibili ed acquistabili a parte sono quasi 20: per chiunque fosse interessato, qui vi è un elenco completo con tanto di codice prodotto e descrizione approfondita (poi non dite che qui a Casaleonti non vi trattiamo bene eh!)


                                Funzionamento


                                Il Karcher SC5 EasyFix è una scopa a vapore. Se non è il vostro primo articolo su questa categoria di scope, ormai ben saprete cosa implichi quest’affermazione: niente aspirazione, ma solo getto vaporeo. Fatta eccezione per l’Imetec Master Vapor Detergent Plus, queste scope si servono solo ed esclusivamente di acqua riscaldata per spruzzare, a temperatura necessaria raggiunta, il vapore con una pressione tale da eliminare lo sporco ed igienizzare come si deve.

                                Su quali superfici va bene? Praticamente su tutte. La serie SC EasyFix vanta una versatilità non comune per questa tipologia di prodotto: per fare un esempio, è raro che sia possibile utilizzare una scopa a vapore per i tappeti, mentre tutti i Karcher SC sono in grado di farlo (fate sempre attenzione che i colori tengano, perciò fate una prova su un angolo del tappeto). Pavimenti, rubinetti e lavelli, vasche da bagno, piastrelle, vetri, cappa della cucina, persino pomelli. Rimando al perchè credo che non debbano essere usati sul laminato, con una spiegazione che ritengo sia utile leggere (qui).

                                Ma non vi ricorda una Spa con tutto ‘sto vapore? No? Va bene…

                                InZomma…parliamo un po’ di potenza. È potente, non possiamo nasconderlo. A differenza dell’SC1 ed SC2, la potenza non è di certo un problema per questo Dumbo giallo-nero, che impiega soli 3 minuti per preparare la caldaia e poi è pronto a spruzzare vapore a 4,2 bar di pressione (è un buon numero, tranquilli), con un’intensità regolata grazie a un controllo variabile.

                                Il serbatoio, ben più capiente dell’SC2 (1L), può ospitare 0,5+1,5L di acqua, è estraibile e ricaricabile facilmente.

                                Chiudiamo con la manutenzione: nulla di complicato, basta un risciacquo e l’utilizzo degli stick anticalcare per trattare amorevolmente la caldaia. Trovate tutto con precisione nel manuale (pigro a chi??).


                                Consumi e Rumorosità


                                2200W assicurano una potenza invidiabile, e dei consumi leggermente sopra la media (ricordiamo il Karcher SC2 da 1800W). Poche parole da spendere sulla rumorosità: la casa produttrice non ci culla con il valore preciso in decibel, ma posso assicurarvi che non è chiacchierona, anzi. Nella media delle scope a vapore.


                                Prezzo e Conclusioni


                                Il Karcher SC5 EasyFix è decisamente un prodotto premium che si distacca dalla fascia di prezzo che ci si può aspettare da una scopa a vapore, collocandosi come prezzo intorno ai 300€, online. Per alcuni è un bell’investimento, per altri non cambia più di tanto. Qual è la regola d’oro su Casaleonti? Esatto, sono le proprie esigenze a rendere un prodotto degno o meno di essere acquistato.

                                sono le proprie esigenze a rendere un prodotto degno o meno di essere acquistatoSaggio Casaleonti

                                Questa scopa è potente e versatile, caratteristiche non di poco conto. Dall’altra parte, abbiamo che è pesante, per qualcuno ingombrante, e decisamente costosa. Pesate i pro e i contro (che come sempre trovate alla fine della recensione) e decidete.

                                Cosa? Se la comprerei? Beh…io sono innamorato del Black&Decker Steam-Mop 15 in 1, ma sol perchè a casa non ho dei tappeti 😉



                                PRO

                                  • Potente
                                    • Versatile (pulisce tutte le superfici, anche tappeti)
                                    • CONTRO

                                        • Costoso
                                          • Pesante

                                          Voto Finale

                                          7.5
                                          Cosa ne pensi delle mie opinioni sul Karcher SC 5? Lasciami un commento qui sotto!

                                          Condividi questo post!