Esatto, anche per gli aspirabriciole esistono prodotti premium. Ma cosa possono avere in più rispetto ad un rivale da 20€? Perché ne dovreste comprare uno che costa non il doppio, non il triplo, ma cinque volte tanto? Questo Electrolux ZB6114BO (la casa produttrice si ostina a non voler dare nomi che non siano codici, e la cosa mi dà sui nervi) è un esempio di prodotto premium dal prezzo impegnativo, e come tale l’ho analizzato approfonditamente, e lo recensirò, magari facendo qualche confronto con il Rowenta che ho da poco testato. Pronti? Via!



Costruzione


Dal punto di vista costruttivo questo Electrolux è decisamente un gioiellino, sia in termini di solidità dei materiali che di bellezza estetica: avanti, chi non vorrebbe un aspirabriciole bordeaux con rifiniture arancioni in casa? Io lo sostituirei a molti dei soprammobili di mia moglie!


Buono il peso, che supera di pochissimo il chilogrammo, e trasporto facilitato anche dalle quattro piccole rotelline disposte sulla parte inferiore di questo aspirabriciole. Presenti invece sulla parte superiore un regolatore di potenza e 3 led che segnalano la ricarica.


Accessori


Classe, eleganza, bordeaux.

Non stupisce la dotazione di accessori, che ci fa trovare all’apertura della confezione una spazzola per i mobili e una base di ricarica, posizionabile sia a terra che su muro. Dico che non sorprende poiché la stessa dotazione si poteva trovare già nel Rowenta Extenso Cyclonic, che costa meno della metà.

È anche presente una bocchetta per le fessure, ma essa è già integrata nell’aspirabriciole, ed è estraibile. È troppo larga per la maggior parte delle fessure, ma la sua posizione comoda non ci costringe a trasportare questo accessorio separatamente. Bel lavoro, Electrolux.


Funzionamento


La mia ragazza mentre usa l’asp- non sono credibile vero..?

Troviamo anche in questo aspirabriciole un sistema di aspirazione ciclonico: l’aria aspirata dunque entra in una sorta di centrifuga, in cui la polvere e le briciole vengono fatte cadere in basso a causa del peso maggiore; si depositano dunque in un contenitore (capienza 0.5L, praticamente alla pari di molte scope elettriche sul mercato), poi facilmente estraibile e svuotabile. In mezzo a tutto questo due filtri, anch’essi facilmente rimuovibili e sciacquabili. Conseguenza? Manutenzione zero, sia in termini economici che in termini di tempo. Tanto di guadagnato.

Benissimo anche dal punto di vista della potenza, considerati i 14.4 V della batteria di questo Electrolux. Non solo aspira briciole e polvere, ma anche sassolini e residui un po’ più grandi. Se non fate attenzione vi aspirerà tutta la tovaglia! Diversamente dal Rowenta recentemente recensito, questo aspirabriciole si comporta bene anche sui tessuti, per cui potrete usarlo anche per pulire l’auto, i materassi o i divani. Bene persino dal punto di vista dei peli di animali, sebbene vi dovete preparare ad una pulizia dei filtri più frequente se avete un amico a lungo pelo in casa. Insomma, difficile avere opinioni negative su questo Electrolux riguardo il suo funzionamento. Pochissime le occasioni in cui entra in difficoltà.


Autonomia e Rumorosità


Anche l’autonomia è leggermente superiore alla media (nonostante la potenza superiore), con una durata secondo Electrolux “fino a 25 minuti”. Durante i miei test, a dire la verità, non sono mai arrivato a questo valore, ma devo dire che comunque siamo abbondantemente sopra i 15 minuti di tanti rivali, e la differenza si sente. Anche i tempi di ricarica sono cortissimi rispetto ai rivali, solo 4 ore; peraltro poi la batteria smette di caricarsi quando ha raggiunto il 100%, dunque potrete lasciarlo in carica anche di notte. E se proprio dovete fare un lavoro urgente mentre questo Electrolux è in carica non temete: le batterie sono agli ioni di litio, dunque non soffrono del fastidiosissimo effetto memoria! Staccatelo, fate quello che dovete fare e riattaccatelo alla corrente senza problemi.

Nulla da dire sul versante rumorosità, che si posiziona nella media dei prodotti in questa categoria: non è rumoroso come un comune aspirapolvere, ma non è nemmeno un ninja delle briciole.


Prezzo e Conclusioni


Come già accennato nell’introduzione della recensione, l’Electrolux ZB6114BO viene venduto, su Amazon, a circa 100€. Li vale tutti? Sinceramente penso di sì. È tra i top per quanto riguarda la categoria degli aspirabriciole (oltre questo prezzo si passa a dei veri e propri aspirapolvere portatili, ben diversi come funzionalità), senza nessun reale difetto.



PRO

    • Solido e bello
      • Potentissimo
        • Zero manutenzione
          • Autonomia sopra la media
            • Tempi di ricarica inferiori alla media
            CONTRO

              • Costicchia
                • Qualche difficoltà con i peli di animali

                Voto Finale

                8

                Condividi questo post!

                Lascia un commento

                Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *